Quanti libri

Letture e pensieri in libertà


Lascia un commento

L’insostenibile leggerezza finlandese

Eternamente grata al mio gruppo di lettura, sì, grata per avermi fatto conoscere Arto Paasilinna che questa volta ritrovo in Professione angelo custode. Nelle vicende tra il terreno e il celeste di Aaro e il suo angelo Sulo, emerge il fatalismo che è la cifra stilistica di quest’opera dello scrittore finlandese: ogni accadimento viene assunto così come è, anche il più improbabile. Il risultato si condensa in una comicità surreale e sconcertante, frutto assai raro da cogliere al volo.

Annunci


Lascia un commento

Donne a confronto

In Chiara d’Assisi. Elogio della disobbedienza  Dacia Maraini compie un bello sforzo di ricostruzione storica e di introspezione psicologica insieme, con l’obiettivo di renderci il ritratto della Santa di Assisi. Forse, ad un certo punto, l’autrice entra anche un poco in conflitto con la sua dichiarata laicità ma alla fine ciò che emerge è la grandezza di Chiara nella sua scelta di libertà nel seguire la sua profonda vocazione. Di fronte  a questo esempio, un mondo di dominio maschile, quale era quello di ottocento anni fa, sembra andare in mille pezzi, frantumato dalla determinazione di una piccola donna.